Il gioco più scaricato del 2015 è Clash of Clans

Clash of Clans è un gioco estremamente apprezzato per iPad, iPhone, iPod e apparati Android. Fino dal 2012, Clash of Clans è stato un gioco gradito universalmente in tutto il globo. Occupando il vertice delle maggiori classifiche internazionali, Clash of Clans è stato il gioco più scaricato negli ultimi tre anni con milioni di download. Adesso, con l’uscita di nuovi titolo come Blossom Blast, è probabilmente clash royale trucchi destinato a cedere lo scettro. Clash of Clans è un gioco di strategia dove i giocatori cominciano costruendo un villaggio con lo scopo di farlo migliorare strategicamente, intellettualmente e tecnologicamente.

Il gioco è composto sia da una parte militare che da una parte manageriale. Le risorse messe a disposizione dal terreno necessitano infatti di essere correttamente gestite dal player che si trova pertanto a doverle gestire nel migliore dei modi mentre costruisce il proprio villaggio. Oltre a edificare il villaggio, costruire costruzioni e addestrare reclute per sferrare attacchi e difendersi da essi, il player deve parallelamente controllare le risorse che ha a disposizione.

Clash of Clans non ha oggettivamente introdotto niente di nuovo nello scenariodei vidiogiochi poichè in definitiva si tratta è un gioco di strategia come tanti. Però è ormai chiaro che la sommità della classifica di gioco più downloadato di sempre sui telefonini è sua.

Alcune strategie e trucchi per Clash of Clans

Il miglior modo per procurarsi ricchezze è quello di attaccare gli altri giocatori, distruggere i loro clan e depredarli. Apprezzabile è la varietà di modi in cui si possono lanciare attacchi agli altri clan. Quando costruiamo il clan è importante determinare la sistemazione dei fabbricati e delle difese in modo da rendere la vita difficoltosa a tutti coloro che intendono distruggerlo. Nel momento in cui all’opposto lanciamo un attacco è importante stabilire la sistemazione del clan che stiamo per attaccare in modo da dirigere le forze nella direzione degli obiettivi più sensibili. I giocatori di solito plasmano il proprio modo di giocare in base al loro carattere e se in alcuni casi sceglieranno tecniche più orientate alla difesa, in altri casi saranno più orientati all’attacco. Gli stili di gioco possono essere orientati all’attacco o alla difesa e spesso questo si capisce dalla posizione degli elementi del villaggio.

La guerra tra Clan

Le caratteristiche principali su cui si basa la lotta tra clan sono le seguenti: livello delle mura, livello delle truppe, livello incantesimi, livello eroi, livello trappole,livello e numero di edifici difensivi.

10 è il numero minimo di membri per aderire alla guerra tra clan.Le guerre tra clan sono composte da aderenti attivi e spettatori, ovvero da giocatori che non aderiranno apertamente alla lotta ma eventualmente potranno dare le loro truppe in aiuto ad uno dei clan.

La guerra tra clan si articola nel tempo in diverse fasi:

  • Il giorno dei preparativi: in questa fase vengono organizzate le azioni belliche per fare l’attacco e dopo aver assoldato le truppe necessarie a sferrare l’attacco, si pianificano le singole battaglie necessarie per vincere la lotta
  • Il giorno della battaglia: l’obiettivo è quello di conquistare più stelle possibili nell’arco di ventiquattro ore, cioè il tempo previsto per questa fase.Se si attacca un giocatore che ha già subito un attacco da un membro del vostro gruppo, le stelle ottenibili non sono tutte, ma verranno levate da quelle conquistate dal vostro compagno.
  • La conclusione della battaglia: in base agli attacchi lanciati dai singoli player, il bottino di guerra viene smistato tra i membri del clan che esce vittorioso.